Fisioterapia

Facoltà di Medicina e Chirurgia


Home » Cosa si studia » Medicina e chirurgia » Fisioterapia

Fisioterapia

Area Medicina
Classe L/SNT2 Professioni sanitarie della riabilitazione
Lingua Italiano
Tipo di accesso Programmato a livello nazionale n. 35 posti
Sede Ancona

Caratteristiche e finalità del corso

 

Il Corso ha lo scopo di formare professionisti sanitari che svolgono interventi di prevenzione, cura e riabilitazione promuovendo il raggiungimento del massimo funzionamento possibile dell’individuo in presenza di disabilità, in ambito fisico, psicologico, sociale ed occupazionale. 

L’insieme delle conoscenze che saranno acquisite dal laureato costituiranno il bagaglio culturale, scientifico e relazionale necessario ad acquisire la piena competenza professionale, a comprendere, affrontare e gestire gli eventi patologici che richiedono l’intervento riabilitativo e/o terapeutico in tutte le fasce d’età e saranno conseguite mediante la partecipazione a lezioni frontali, ad esercitazioni di laboratorio, lezioni pratiche in aule attrezzate con presidi riabilitativi, seguiti da docenti e tutor, oltre allo studio personale.

CHE COSA STUDIERAI

Le competenze biochimiche, fisiche, statistiche, anatomiche fisiologiche, patologiche, cliniche, psicologiche e sociologiche, permettono al laureato in Fisioterapia di conseguire una solida base di conoscenza degli aspetti e delle funzioni biologiche integrate degli organi e apparati umani, della metodologia statistica per la rilevazione dei fenomeni che regolano la vita individuale e sociale dell’uomo, dei concetti di emergenza e primo soccorso in stretta interazione con le discipline caratterizzanti il CdL. 

Il laureato acquisirà competenze in neurologia, ortopedia, pediatria, cardiologia, urologia, pneumologia, gastroenterologia, neuropsichiatria infantile, radiologia, psicologia, medicina riabilitativa e tecniche fisioterapiche. Sono insegnati i concetti fondamentali delle scienze umane e del comportamento, dell’etica e della deontologia professionale, di fisiopatologia dell’attività fisica e malattie dell’apparato locomotore e del Sistema Nervoso Centrale Periferico e Autonomo, delle metodologie e tecniche fisioterapiche, di eziologia e patogenesi delle malattie, di patologia e clinica, di trattamento della persona, e di medicina materno infantile, oltre a elementi di gestione e management professionale, utili allo sviluppo professionale nei contesti di lavoro.

QUALE SARÀ LA TUA FUTURA PROFESSIONE

Il fisioterapista è l’operatore sanitario, in possesso del diploma universitario abilitante, che svolge in via autonoma, o in collaborazione con altre figure sanitarie, gli interventi di prevenzione, cura e riabilitazione nelle aree della motricità, delle funzioni corticali superiori, e di quelle viscerali conseguenti a eventi patologici, a varia eziologia, congenita od acquisita.

PUNTI DI FORZA DEL CORSO

Oltre alle frequenti attività di Laboratorio/Esercitazioni, si persegue l’applicazione di modelli didattici più efficaci come il Service Learning: azioni di servizio e solidarietà, partecipazione attiva e protagonismo degli studenti, sperimentazione delle competenze, riflessività e legami con territorio (presenza ad eventi pubblici come la Mezza Maratona di Ancona)

La centralità dello studente è alla base dei frequenti briefing per monitorare la qualità della formazione e raccogliere spunti per ulteriori miglioramenti in uno spirito di formazione continua, ragionamento, confronto costruttivo e azioni concrete a favore della crescita dei nostri studenti, pronti a formarsi anche all’estero, grazie ai numerosi accordi bilaterali con importanti università europee.

CONTATTI

Presidente del corso di studio:
Prof.
Marco Bartolini
m.bartolini@univpm.it

Direttore ADP Dott.ssa Giovanna Censi
g.censi@univpn.it

Ufficio Relazioni con il territorio
Tel: +39 071 2203037 – 3038
orientamento@univpm.it

I numeri del corso

87%

Occupabilità a tre anni dalla laurea

80%

Laureati soddisfatti degli studi svolti

84%

Studenti soddisfatti della chiarezza dei docenti

91%

Studenti soddisfatti della disponibilità dei docenti