SHARPER SCUOLE 2022

Researchers@School è il programma di Sharper dedicato alle scuole, con attività specifiche proposte nelle singole città che si svolgono durante l’intero anno scolastico 2022/2023. Tra le attività che Sharper Scuole propone ci sono progetti locali per le scuole di Ancona e dintorni organizzati da Univpm e tre progetti nazionali: Sumo Science, Ricerca Improbabile e Research Show.

Partecipa ai prossimi incontri Sumo Science con i ricercatori Univpm!

  • 14 dicembre 2022, ore 10:00 – 11:00
    Sfida in presenza tra CHIMICA AMBIENTALE, Silvia Illuminati vs GEOMATICA, Roberto Pierdicca

  • 17 gennaio 2023, ore 10:00 – 11:00
    Sfida on line tra ENTOMOLOGIA, Sara Ruschioni vs PIANIFICAZIONE URBANA, Flavio Stimilli (Unicam)

 

Ecco tutti i passi da seguire per prenotare i match:

  1. Clicca sul pulsante PRENOTA IL MATCH per aprire il form di richiesta. Nel form seleziona per quale match stai facendo la tua richiesta.
    NOTA BENE: la compilazione del form non è ancora una prenotazione, ma una richiesta.
  2. Nel giro di poco tempo riceverai la conferma della possibilità di tenere il match nella tua scuola (o nel luogo indicato), oppure di partecipare in modalità online, unitamente alle istruzioni pratiche su come procedere.

 


Che cosa sono i RESEARCH SHOWS?

Research show prevede l’organizzazione di una serie di spettacoli scientifici sviluppati da ricercatori e ricercatrici delle città Sharper, in stretta collaborazione con comunicatori della scienza, da svolgersi nelle scuole durante l’intero anno scolastico 2022/2023. L’obiettivo è offrire agli studenti uno show che sappia combinare elementi tipici di una lezione su temi scientifici con l’uso di strumenti multimediali e teatrali, producendo così un’esperienza che stimoli sia la partecipazione razionale che quella emotiva dei ragazzi e delle ragazze coinvolte.

Che cos’è SUMO SCIENCE?

Ogni sfida di Sumo Science si snoda attraverso 5 round di diversa durata. I primi 4 round sono gestiti direttamente dal moderatore, che pone ai ricercatori 4 domande precedentemente concordate: i ricercatori hanno tempi diversi per rispondere a ciascuna domanda, variabili tra 30 secondi e 6 minuti.

Che cos’è RICERCA IMPROBABILE?

Ricerca improbabile è un’iniziativa sviluppata in stretta collaborazione con il fondatore dei premi Ig Nobel Marc Abrahams, che ruota intorno al seguente messaggio chiave: anche se una domanda di ricerca può sembra “strana” e insolita, può essere fonte di innovazione.
L’attività prevede l’organizzazione di una serie di incontri nelle scuole delle città Sharper. Ciascun incontro avrà una durata di circa due ore e consisterà in una prima parte di storytelling – in cui un ricercatore o ricercatrice racconta storie di ricerche e scoperte “improbabili”, ispirate da domande bizzarre e originali che si sono poi tradotte in idee innovative -, seguita da un workshop creativo in cui gli studenti saranno stimolati a proporre loro stessi domande improbabili su un tema di ricerca.