Economia Aziendale

Facoltà di Economia “Giorgio Fuà”


Home » Cosa si studia » Economia » Economia Aziendale

Economia Aziendale

Area Economia
Classe L-18, Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale
Lingua Italiano
Tipo di accesso Libero
Sede San Benedetto del Tronto, Palazzo Vannicola, Via del Mare 220
Didattica In presenza

Caratteristiche e finalità del corso

 

Il Corso si articola in due curricula dalla natura fortemente professionalizzante.
Il curriculum “Amministrazione e controllo delle aziende” mira a formare laureati capaci di ricoprire i ruoli di quadro, junior manager o consulente nell’ambito delle funzioni dell’amministrazione, del controllo, della finanza e delle risorse umane. Esso mira a formare anche laureati che, successivamente al tirocinio e all’esame di stato, come regolamentati dalle normative di riferimento, intendano intraprendere le professioni di esperto contabile, revisore legale dei conti o consulente del lavoro.
Il curriculum “Marketing e digital business”, invece, mira a formare laureati capaci di ricoprire i ruoli di quadro, junior manager o consulente più specificamente nell’ambito della funzione commerciale e del marketing.

CHE COSA STUDIERAI

Il Corso mira a fornire una formazione multidisciplinare e transdisciplinare che consenta agli studenti di affrontare e gestire le sempre più complesse dinamiche aziendali. In particolare, il corso prevede un mix equilibrato di insegnamenti di area economica, economico-aziendale, giuridica, matematico-statistica e storico-sociologica.

Gli insegnamenti dei primi due anni, prevalentemente obbligatori, mirano a costituire solide basi comuni per tutte le figure professionali che il Corso intende formare. Gli insegnamenti del terzo anno, in parte obbligatori e in parte a scelta, mirano, invece, a costituire competenze più specifiche secondo il curriculum scelto e la figura professionale obiettivo.

QUALE SARÀ LA TUA FUTURA PROFESSIONE

Quadro, junior manager o consulente nell’ambito delle diverse funzioni aziendali, in aziende, enti e organizzazioni, di ogni natura, dimensione, settore economico e contesto geografico.
Successivamente al tirocinio e all’esame di stato, come regolamentati dalle normative di riferimento, esperto contabile, revisore legale dei conti o consulente del lavoro.

PUNTI DI FORZA DEL CORSO

L’articolazione in curricula agevola un’offerta formativa fortemente professionalizzante. La presenza di insegnamenti che mirano a costituire competenze specifiche consente ai laureati di entrare immediatamente nel mondo del lavoro. L‘attenzione riservata ai processi di digitalizzazione, che interessano le diverse funzioni aziendali, permette ai laureati di disporre di competenze aggiornate e allineate alle richieste del mercato del lavoro. Il numero di studenti limitato facilita un più stretto rapporto tra studente e docente, migliorando l’offerta formativa e di servizi.
Per effetto dell’accordo stipulato tra la Facoltà di Economia “G. Fuà” dell’Università Politecnica delle Marche e la Facoltà di Economia e Agribusiness dell’Università di Agraria di Tirana (Albania), chi partecipa al programma di doppio titolo può ottenere un titolo di studio da entrambe le Università partecipanti all’accordo.

CONTATTI

Presidente del corso di studio:
Prof. Simone Poli
s.poli@univpm.it

Ufficio Orientamento e Tutorato
Tel: +39 071 2203037 – 3038
orientamento@univpm.it

Collegamenti

Video 🇮🇹

Video 🇬🇧

Vieni a lezione di…

Gallery

I numeri del corso

74%

Prosegue il percorso universitario con una laurea magistrale

Il 36% si inserisce nel mondo del lavoro.

94%

Laureati soddisfatti degli studi svolti

92%

Studenti soddisfatti della chiarezza dei docenti

96%

Studenti soddisfatti della disponibilità dei docenti