Ingegneria Edile

Facoltà di Ingegneria


Home » Cosa si studia » Ingegneria » Ingegneria Edile

Ingegneria Edile

Area Ingegneria
Classe L-23 – Scienze e tecniche dell’edilizia
Lingua Italiano
Tipo di accesso Libero
Sede Ancona

Caratteristiche e finalità del corso

 

Il Corso di Laurea di primo livello In Ingegneria Edile persegue al contempo l’obiettivo di formare figure professionali con competenze tecniche per operare come quadri intermedi nell’ambito dell’edilizia e dei relativi processi produttivi, e l’obiettivo di formare laureati che possano affrontare con successo il percorso della laurea magistrale.

CHE COSA STUDIERAI

Durante il primo anno il corso fornisce una solida formazione nelle conoscenze scientifiche di base che saranno fondamentali per l’acquisizione delle competenze disciplinari negli anni successivi. Nel secondo e nel terzo anno sono fornite le competenze nelle discipline fondamentali dell’ingegneria delle costruzioni, come

  • il calcolo ed il progetto delle strutture
  • la geotecnica,
  • la termodinamica e l’Idraulica
  • la tecnologia dei materiali,
  • la gestione dei cantieri di costruzione,
  • l’economia dell’Impresa,
  • il rilievo
  • l’urbanistica.

Il corso fornisce anche una preparazione preliminare ai laureati nei settori che negli ultimi anni sono diventati sempre più strategici per le costruzioni, come la sostenibilità e l’automazione. L’offerta formativa è strutturata in modo da lasciare agli studenti possibilità di scelta di alcuni Insegnamenti per assecondare le proprie predisposizioni. Infine, il corso prevede un tirocinio ed una prova finale, che hanno II compito di facilitare l’Inserimento nel mondo del lavoro ed incrementare il livello di autonomia dei laureati.

QUALE SARÀ LA TUA FUTURA PROFESSIONE

La Laurea Triennale forma la figura professionale dell’ingegnere edile, alla cui libera professione si potrà accedere previo superamento dell’esame di stato ed iscrizione all’albo professionale corrispondente. I laureati saranno in possesso di competenze idonee a svolgere l’attività professionale nei diversi campi dell’edilizia, concorrendo alle attività di programmazione, progettazione e attuazione degli interventi di organizzazione e trasformazione.

PUNTI DI FORZA

Il corso di laurea in ingegneria Edile è l’unico corso di laurea in Italia che fornisce competenze nei settori emergenti delle costruzioni, quali l’eco-design, la domotica, il digital construction, il BIM e i nuovi materiali. Il corso di studi in Ingegneria Edile è attestato sul Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Architettura (DICEA). DICEA è annoverato dal MIUR tra i dipartimenti di eccellenza, ed è classificato tra i primi dipartimenti in Italia per la ricerca nel settore delle costruzioni. Il dipartimento è formato da quattro sezioni, sette laboratori di ricerca e da un centro di taratura accreditato di macchine per prova materiali. Il corso di studi mira a sperimentare percorsi educativi innovativi in stretta integrazione con le industrie leader e la ricerca internazionale. Professori e ricercatori vivono e interagiscono con gli studenti, giorno dopo giorno, godendo di un continuo scambio culturale e intellettuale. Idee innovative, che vengono poi sviluppate in collaborazione con università, organizzazioni, società e istituti di ricerca stranieri, vengono generate e diventano parte di un programma educativo all’avanguardia.

CONTATTI

Presidente del corso di studio:
Prof. Alberto GIRETTI
a.giretti@univpm.it

Ufficio Relazioni con il territorio
Tel: +39 071 2203037 – 3038
orientamento@univpm.it

Collegamenti

Video

Webinar

Smart Open Day
Gli esami a scelta del secondo e del terzo anno

Gallery

I numeri del corso

91%

Occupabilità ad un anno dalla laurea

89%

Laureati soddisfatti degli studi svolti

80%

Studenti soddisfatti della chiarezza dei docenti

92%

Studenti soddisfatti della disponibilità dei docenti