Sistemi Industriali e dell’Informazione

Facoltà di Ingegneria


Home » Cosa si studia » Ingegneria » Sistemi Industriali e dell’Informazione

Sistemi Industriali e dell’Informazione

Area Ingegneria
Classe L-9 – Ingegneria Industriale
Lingua Italiano
Tipo di accesso Programmato a livello locale n. 50 posti
Sede Pesaro

Caratteristiche e finalità del corso

 

É un corso professionalizzante, che ha come obiettivo principale quello di fornire competenze che preparino all’attività professionale.
Il corso è strutturato in modo che, già nel primo anno, oltre alle conoscenze di base, si inizino ad erogare le materie professionalizzanti che hanno l’obiettivo di formare un tecnico con competenze nei settori dell’ingegneria elettrica, energetica, meccanica, con particolare riferimento alle seguenti aree di competenza: impianti elettrici e domotici, termotecnica, sistemi energetici, impianti industriali, efficienza energetica, fonti rinnovabili.
Coerentemente con il carattere professionalizzante del Corso, nel percorso formativo viene riservato un numero rilevante di crediti formativi alle attività di laboratorio e allo svolgimento di tirocini di tipo professionalizzante presso studi professionali e aziende.

CHE COSA STUDIERAI

  • Sistemi elettrici per fonti rinnovabili;
  • termotecnica e impianti di climatizzazione;
  • impianti elettrici;
  • impianti tecnici e industriali;
  • impianti domotici e di automazione per edifici;
  • centrali termiche, frigorifere e di cogenerazione;
  • macchine e sistemi energetici;
  • sistemi per l’automazione;
  • elettrotecnica;
  • impianti ICT;
  • misure elettriche;
  • tecnologie e tecniche informatiche;
  • disegno e modellazione 3D di impianti;
  • normativa tecnica di riferimento

QUALE SARÀ LA TUA FUTURA PROFESSIONE

Il Tecnico Laureato dei Sistemi Industriali e dell’Informazione sarà in grado di operare sia come libero professionista, sia come dipendente di un ente/azienda, sia essa del settore pubblico che privato, venendo impiegato in mansioni relative all’impiantistica elettrica, energetica, termotecnica e meccanica. In particolare, i Tecnici Laureati in questo corso di laurea possono iscriversi all’Ordine dei Periti Industriali e dei Periti Industriali laureati e, quindi, svolgere l’esercizio della libera professione di Perito Industriale laureato.

PUNTI DI FORZA DEL CORSO

Il principale punto di forza del corso è il suo carattere altamente professionalizzante che dà un accesso diretto al mondo del lavoro.

Infatti, l’elevato numero di ore di attività di laboratorio e di tirocinio in studi professionali e/o aziende fanno sì che il laureato abbia la preparazione tecnica idonea per entrare direttamente nel mondo del lavoro sia come libero professionista che come dipendente in aziende pubbliche o private. In particolare, il corso fornisce competenze professionalizzanti in alcuni dei campi maggiormente richiesti dal mercato, quali: gli impianti elettrici, termotecnici e di servizio; le fonti rinnovabili e l’efficienza energetica.

CONTATTI

Presidente del corso di studio:
Prof. Gabriele Comodi
g.comodi@univpm.it

Ufficio Relazioni con il territorio
Tel: +39 071 2203037 – 3038
orientamento@univpm.it